Bookshop CSP #5, 18.06.2020

Mentre continuano i movimenti di lotta dei Black Lives Matter in America, intervistiamo Jack Orlando, autore di “No justice no peace. Storia militante per l’autodeterminazione afroamericana” per ragionare insieme dei processi di soggettivazione dei popoli subalterni, a partire dall’assunto teorico di Fanon, all’interno delle lotte degli afroamericani con uno sguardo su quello che sta accadendo oggi e sugli scenari di lotta possibili a ogni latitudine tenendo insieme i concetti di razza e classe contro il sistema oppressivo capitalista e oltre le parole d’ordine dell’antirazzismo democratico.

Condividi